×
Notizie

Toscana al lavoro per l'infrazione europea sulla depurazione

Ancora troppo smog e pochi depuratori. Ecco le considerazioni per cui la Commissione europea ha deferito l'Italia presso la Corte di giustizia Ue: superati i limiti di biossido di azoto (No2) in dieci aree urbane; individuate carenze nei sistemi di depurazione delle acque di 620 comuni su tutto il territorio nazionale.

Giannutri: il Consiglio di Stato dà ragione ad AIT

A Giannutri si è fatta chiarezza, tramite la magistratura. C’è voluto tempo, ma alla fine la serietà e il rispetto delle norme da parte del gestore del servizio idrico e da parte dell’Autorità Idrica sulla piccolissima isola toscana, hanno avuto il sopravvento.

Piano Promozione AIT

A fine 2018 l'Autorità Idrica Toscana è stata presente sui maggiori quotidiani con due pagine pubblicitarie relative alle agevolazioni tariffarie per le famiglie numerose e relative ai diritti e ai doveri degli utenti nei confronti dei gestori (come si vede nella foto).

TAR dà ragione ad Ait sui rimborsi

Il TAR Toscana ha respinto il ricorso dell’associazione “Acqua Bene Comune”, del “Forum toscano dei movimenti per l’acqua” e del comitato “Acqua Pubblica di Arezzo” che accusavano l’Autorità Idrica Toscana di aver calcolato male i rimborsi spettanti agli utenti toscani del servizio idrico integrato, per quanto pagato in più in bolletta in merito

Il TAR della Toscana ha respinto il ricorso dei comitati per l'acqua pubblica, costringendoli a pagare le spese legali del procedimento.

Servizio di Italia7 sulla frana dell’asfalto in via Viani a Firenze a causa di una perdita dal tubo dell'acquedotto

La relazione annuale del direttore generale dell'AIT descrive lo stato generale del servizio idrico integrato regionale al 2018.

Intervista del TGR RAI della Toscana al Direttore Generale AIT sulla relazione annuale con tutte le informazioni su perdite, gestori, tariffe e investimenti del servizio idrico integrato

Diretta Streaming

Valuta Questo Sito