Tambellini confermato presidente

Tambellini confermato presidente

Alessandro Tambellini, sindaco di Lucca, è stato riconfermato presidente del Consiglio Direttivo dell’Autorità Idrica Toscana. Il Consiglio ha votato la sua nomina all’unanimità dei presenti fino a luglio 2022, per l’ottimo lavoro svolto, per le grandi doti di equilibrio, buon senso e per la capacità di coinvolgere tutti i Comuni nelle decisioni più importanti.

“Ringrazio tutti i colleghi sindaci che mi hanno voluto di nuovo loro presidente – ha dichiarato Tambellini – e tengo a dire che concentrerò il mio lavoro su due temi importanti per il servizio idrico integrato. Il primo è l’obiettivo di intercettare più risorse possibili dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) soprattutto per fare gli interventi più realisticamente fattibili da ora al 2026, in modo soprattutto da minimizzare le perdite di acqua dalla rete toscana. E poi continuerò il percorso sulla ripubblicizzazione delle aziende di gestione, come voluto dalla nostra assemblea AIT nel 2018, in ottemperanza al referendum del 2011 sull’acqua pubblica”.
La riconferma durerà soltanto per un anno (e non per i canonici tre anni) perché a luglio 2022 ci sarà la scadenza naturale del Consiglio Direttivo di AIT.

Firenze, 27 maggio 2020
[a cura di AA]

Imposta come News da mettere nello slideshow nella Home