AIT plastic free

AIT plastic free

L’Autorità Idrica Toscana ha aderito alla  campagna di sensibilizzazione contro l’utilizzo della plastica usa e getta denominata “Plastic Free”, e promossa dal Ministero dell’Ambiente per il progetto “Io sono Ambiente”. Si vuole favorire una cultura ambientale e liberarsi dagli articoli monouso di plastica. L’AIT è stata inserita nella lista degli aderenti dal Ministero stesso: https://www.minambiente.it/pagina/come-aderire.

Da alcuni anni AIT è attenta alle tematiche ambientali e si pone, come obiettivo dell’azione amministrativa, il conseguimento di un reale grado di sostenibilità ambientale incidendo sui comportamenti sociali dei dipendenti nei luoghi di lavoro, promuovendo a tutti i livelli l’eco-efficienza.

Le azioni già intraprese presso le sei sedi territoriali di AIT sono le seguenti:
- raccolta differenziata;
- erogatore di acqua al punto d’uso per favorire l’utilizzo di acqua potabile in sostituzione di quella minerale delle bottigliette di plastica;
- utilizzo di bottiglie di vetro per il consumo di acqua potabile durante le riunioni degli organi istituzionali;
- distribuzione gratuita di borracce in alluminio personalizzate con il logo dell’Ente, ai dipendenti e agli amministratori.

Si incentivano quindi i dipendenti all’uso delle borracce di alluminio consegnate loro per il consumo di acqua potabile dell’acquedotto, in sostituzione di bottigliette e bicchieri di plastica non riciclabile, in modo da ridurre complessivamente i quantitativi di plastica consumati. Tali azioni e percorsi educativi per i dipendenti si vorrebbe coinvolgessero anche le abitudini delle famiglie.

[a cura di AA - e Daniela Dragoni]

Imposta come News da mettere nello slideshow nella Home