Sicurezza per le infrastrutture pubbliche

Sicurezza per le infrastrutture pubbliche

Il sabotaggio della linea ferroviaria direttissima a Rovezzano, alla periferia di Firenze, riporta all’attenzione di tutti il tema della sicurezza e spinge gli enti pubblici a trattare con i dovuti accorgimenti le informazioni sulla localizzazione delle infrastrutture pubbliche.
L’incendio doloso alla linea ferroviaria, oltre agli enormi disagi causati, cioè l’impossibilità a recarsi a lavoro per centinaia di migliaia di persone e al blocco di ogni treno dal nord al sud Italia e viceversa, pone la questione della fragilità delle infrastrutture.

Nei giorni scorsi l’Autorità Idrica Toscana ha ricevuto richieste di rendere note le ubicazioni di certe parti di acquedotto di alcune zone della Toscana nord-occidentale. Alcuni cittadini o rappresentanti politici, a vario titolo, hanno chiesto la documentazione relativa alla mappatura delle reti acquedottistiche.
La risposta di AIT, nel rispetto delle norme e delle leggi vigenti, ha respinto queste richieste perché “per motivi di sicurezza questa Autorità non diffonde cartografie e informazioni di dettaglio circa la localizzazione delle infrastrutture afferenti al servizio idrico integrato (reti di acquedotto e fognatura, impianti di potabilizzazione e depurazione, pozzi, sorgenti, ecc.).
Infatti, “il diritto di accesso è escluso [per la] documentazione e le informazioni relative all’ubicazione delle opere attinenti al servizio idrico integrato (a mero titolo esemplificativo e non esaustivo: reti idriche, reti fognarie, pozzi, impianti di trattamento e di depurazione), la cui conoscenza può agevolare la commissione di atti di sabotaggio, di danneggiamento o comunque provocare gravi conseguenze di ordine pubblico o di tutela della salute pubblica”.
Informiamo tutti i cittadini toscani che il monitoraggio sulla qualità delle acque (anche in merito alla presenza di fibre d’amianto disciolte nell’acqua) è consultabile sul sito di AIT, al focus sul cemento-amianto.

 

Firenze, 22 luglio 2019
[a cura di AA]

Imposta come News da mettere nello slideshow nella Home