DIGA MONTEDOGLIO

A settembre partono i lavori per il rifacimento dei vecchi crolli della diga di Montedoglio. Si è attivata una gara per il rifacimento di nuovi conci di contenimento. Il bando prevede 6 milioni di euro e 12 mesi per completare gli interventi. Così nel 2020 la diga tornerà alla piena funzionalità in modo da soddisfare il bisogno idrico di Umbrie e Toscana.