Quadro S3 bis - Informativa dell'Autorità Idrica Toscana

A decorrere dall'esercizio 2013 le spese di funzionamento dell’Autorità Idrica Toscana gravano sulla tariffa del servizio idrico integrato, con esclusione di alcuna forma di partecipazione da parte dei comuni. Pertanto, vista la Nota Metodologica, si ritiene che l'Autorità idrica Toscana non rientri nell'oggetto della rilevazione di cui al quadro S3 bis del certificato al rendiconto di gestione.

La nota metodologica stabilisce infatti quale requisito soggettivo per l'inclusione nella rilevazione la qualità di soggetti attraverso cui si realizzi una cooperazione funzionale da parte del comune o della provincia e correlative relazioni finanziarie.

Qualora i comuni intendano comunque compilare il quadro S3 bis si forniscono le seguenti informazioni:

nella colonna 1: 3

nella colonna 2:  Autorità Idrica Toscana

nella colonna 3: 1

nella colonna 4: nessun valore

Contenuti Correlati: