Webinar su riduzione perdite con docenti israeliani

Webinar su riduzione perdite con docenti israeliani

I cambiamenti climatici in corso, le emergenze sanitarie in vari continenti e l’ultima crisi sanitaria pandemica hanno messo in evidenza la grande fragilità dei nostri sistemi e il tema del fabbisogno idrico. Purtroppo l’acqua non è infinita e oggi più che mai la sua scarsità potrebbe comportare crisi alimentari e disastri ambientali di ragguardevoli dimensioni.
Per questo l’Autorità Idrica Toscana, che da tempo persegue l’obiettivo di introdurre innovazioni tecnologiche e buone pratiche nella gestione dei servizi idrici nella regione, ha programmato lo svolgimento di alcuni seminari di approfondimento sulla ricerca delle perdite idriche, sull’uso di fonti non tradizionali di approvvigionamento e adduzione, sul trattamento e lo smaltimento dei fanghi di depurazione.

Alcuni temi d’attualità del settore saranno affrontati in una serie di seminari online che cominceranno con il webinar di lunedì 20 luglio (orario 9:30-12:30), intitolato “Ricerca e gestione delle perdite idriche: l’esperienza di Israele”. Coordinerà questo webinar il direttore di AIT Alessandro Mazzei e parteciperanno alcuni docenti universitari israeliani esperti del settore, dirigenti dell’autorità di regolazione israeliana e aziende che operano nel settore dei servizi idrici. L’obiettivo del webinar è l’acquisizione di nuove conoscenze sui risultati ottenuti in Israele sull’abbassamento delle perdite d’acqua.

Il raggiungimento e il mantenimento di elevati standard qualitativi e quantitativi, richiesti da una regolazione in cui gli incentivi per il servizio sono sempre più basati sulla effettiva utilità per tutto il sistema, il rilancio degli investimenti infrastrutturali sia in una funzione anticongiunturale sia per rinnovare asset ormai vicini al termine della loro vita utile richiedono un approccio sempre più innovativo e che porti l’industria dei servizi idrici a diventare un motore di innovazione tecnologica per l’intero territorio in cui opera. Per questi motivi, col supporto dell’Ambasciata d’Israele in Italia vogliamo diffondere in Italia le informazioni sul grande sviluppo della ricerca di base e applicata di quel Paese nel campo della gestione e dell’uso delle risorse idriche.

Il webinar si svolgerà in lingua inglese con traduzione simultanea in lingua italiana. Ogni partecipante potrà collegarsi dal proprio pc attraverso una specifica piattaforma che sarà comunicata prossimamente su questo sito nelle notizie brevi.

[a cura di AA]

Imposta come News da mettere nello slideshow nella Home