PA POCO DIGITALE

Secondo l'Osservatorio del Politecnico di Milano la Pubblica Amministrazione italiana è al 25esimo posto su 28 per i servizi online e spende soltanto il 3% dei fondi assegnati dall'Unione Europea. Peggio di noi soltanto Bulgaria, Grecia e Romania. La causa è l'eccessiva burocratizzazione degli uffici pubblici e la mancanza di elasticità da parte dei dipendenti (in maggioranza anziani) nella produzione di troppi documenti e atti amministrativi che "incartano" le varie amministrazioni pubbliche.