GESTIONE OTTIMALE RISORSE IDRICHE VAL DI CECINA

creato da Massimiliano Pagni ultima modifica 2017-06-16T19:11:00+02:00
Approvato Piano di interventi per una maggiore potabilizzazione

Su parte della costa toscana, quella compresa soprattutto tra Rosignano e Bibbona, c'è un uso industriale di acqua potabile e una sofferenza della qualità idropotabile della risorsa per i cittadini. Per far fronte a questi problemi si è riunita la "Conferenza Territoriale Toscana Costa" dell'Autorità Idrica Toscana al fine di risolvere la questione con un piano di interventi specifico.

Alla presenza del direttore generale Alessandro Mazzei e dell'ingegner Lorenzo Maresca (che ha illustrato il progetto), c'è stata soddisfazione da parte dei Sindaci di Volterra, Cecina, Rosignano che hanno visionato e votato gli "indirizzi per la tutela qualitativa e l'ottimale gestione delle risorse idriche della Val di Cecina e nella fascia costiera livornese, compresa tra Rosignano e Bibbona". Insieme a questi sindaci hanno votato a favore di questo importante intervento anche i rappresentanti dei Comuni di Campiglia Marittima (delegato anche dal Comune di Collesalvetti) e di San Vincenzo (delegato per il Comune di Castagneto Carducci). Si è astenuto il rappresentante del Comune di Livorno.