Depurazione in Valdinievole

creato da Massimiliano Pagni ultima modifica 2017-02-13T16:57:56+02:00

Il Sindaco di Ponte Buggianese, Pier Luigi Galligani, ha organizzato un’assemblea pubblica per discutere sul tema della depurazione in Valdinievole. Infatti, sono anni che attraverso proposte e vari progetti si cerca di trovare una soluzione ideale per tutta la zona che, oltre agli scarichi civili, comprende anche i vicini scarichi industriali dell’area del Cuoio.

Per mantenere una parte di reflui che permettano anche l’equilibrio idrico e l’ecosistema del Padule di Fucecchio, finora si era pensato alla costruzione di un importante depuratore. Ma questa soluzione è stata superata col depotenziamento e l’adeguamento del depuratore già presente a Pieve a Nievole, che nel periodo estivo potrà scaricare acque di buona qualità nel cratere del padule di Fucecchio, che è una delle più importanti aree umide d’Europa, e quindi di grande pregio ambientale.

All’assemblea, presieduta dal Sindaco Galligani, hanno preso parte, dando informazioni sullo svolgimento dei lavori e sugli investimenti economici previsti, l’assessore regionale Federica Fratoni, Roberto Cecchini direttore di Acque, e il direttore generale dell’Autorità Idrica, Alessandro Mazzei che ha illustrato tecnicamente il progetto e il percorso da svolgere amministrativamente per la proposta di accordo tra tutti gli enti pubblici e i privati coinvolti.