Il Direttore Generale

Il Direttore Generale dell’Autorità Idrica Toscana - organo di amministrazione dell' Autorità nominato dall'Assemblea d'intesa con il Presidente della Giunta regionale - è il Dr. Alessandro Mazzei.

Il Direttore Generale ha la rappresentanza legale dell'AIT e provvede in particolare:

  • all'affidamento del servizio;
  • al controllo sull'attività del soggetto gestore del servizio ed all'applicazione delle sanzioni e delle penali contrattuali previste in caso di inadempienza del gestore medesimo, nonché all'esercizio dei poteri sostitutivi di cui all'art. 152 D.Lgs.n.152/06;
  • all'approvazione dei progetti definitivi delle nuove opere e dei nuovi interventi previsti dal piano d'ambito;
  • alla richiesta della dichiarazione dello stato di emergenza idropotabile;
  • allo svolgimento delle funzioni già attribuite alle autorità di ambito territoriale ottimale;
  • allo svolgimento delle funzioni di vigilanza e controllo sull'applicazione delle disposizioni contenute nel regolamento di cui all'art.27 LR n.69/2011;
  • alla predisposizione degli atti da sottoporre all'approvazione dell'Assemblea;
  • alla revisione tariffaria di cui al D.M. 1° agosto 1996 del Ministro dei lavori pubblici;
  • in generale allo svolgimento delle funzioni già attribuite alle Autorità di Ambito Territoriale Ottimale;

Il Direttore dispone altresì sull'organizzazione interna e sul funzionamento dell'Autorità, dirigendone la struttura operativa, ed in particolare provvede:

  • all'adozione del programma annuale delle attività dell’ente;
  • all'adozione dei bilanci dell'ente;
  • all'approvazione del regolamento interno di organizzazione.

Contenuti Correlati: