Il Consiglio Direttivo

creato da Carmine Podda ultima modifica 2016-08-09T12:03:59+02:00
Il Consiglio Direttivo

Il Consiglio Direttivo dell'AIT ha funzioni consultive e di controllo.

Esso è presieduto, in virtù di quanto previsto dallo Statuto dell'ente (art. 7 comma 4) da Emiliano Spanu (Sindaco di Rapolano Terme) ed è composto dai Sindaci o Assessori dei seguenti 13 Comuni, nominati dall’Assemblea tra i suoi membri:  Arezzo, Capraia e Limite, Carrara, Firenze, Grosseto, Livorno, Lucca, Piombino, Pisa, Pistoia, Prato, Rapolano Terme, Sansepolcro.

Il Consiglio Direttivo formula pareri preventivi sugli atti del Direttore Generale da sottoporre all'approvazione dell'Assemblea e verifica la coerenza dell'attività del Direttore rispetto agli indirizzi formulati dall'Assemblea, informandone quest'ultima.

I membri del Consiglio non percepiscono alcuna indennità.