Sportello del consumatore

Sportello del consumatore

Dal 1 marzo 2018 è attivo lo Sportello del Consumatore Energia e Ambiente, visibile al seguente link (http://www.sportelloperilconsumatore.it/) e contattabile al numero verde 800 166 654.

Allo Sportello possono rivolgersi per esprimere segnalazioni e richieste di informazioni tutti gli utenti dei servizi idrici toscani. Per i reclami bisogna seguire la procedura telematica prevista entrando nelle pagine dello Sportello del Consumatore. Tutte le istanze devono essere presentate in modalità telematica, dopo aver effettuato una registrazione on-line e creato un nome utente e una password personali. 
Le segnalazioni semplici non avranno risposta.
I gestori sono tenuti a fornire riscontro usualmente entro 20 giorni lavorativi alle richieste di informazioni inoltrate loro dallo Sportello (massimo 2 solleciti). E hanno tempo 10 giorni lavorativi alla richiesta di completamento della risposta. 

Lo Sportello del Consumatore Energia e Ambiente è un servizio fornito dall’Autorità di Regolazione Energia Reti e Ambiente (ARERA) e dal 1° luglio si occuperà delle modalità di svolgimento del tentativo di conciliazione per le controversie insorte tra utente e gestore del Servizio Idrico.
Sono però escluse le controversie che riguardano esclusivamente profili tributari o fiscali, per le quali sia intervenuta una prescrizione ai sensi di legge, e altre segnalate nel sito di ARERA.

[a cura di AA]

Imposta come News da mettere nello slideshow nella Home