MANUTENZIONE CORSI D'ACQUA

La Giunta regionale ha formulato gli indirizzi per una corretta manutenzione ordinaria dei corsi d'acqua, per garantire equilibrio fra la tenuta ordinata dei corsi d'acqua e la tutela della biodiversità (come sfalci su argini e sponde, taglio selettivo e ricalibratura degli alvei). Durate le attività di manutenzione i Consorzi di Bonifica devono impedire l'intorbidimento delle acque.